Comune Pescara: concorsi e nuove assunzioni

Comune Pescara: concorsi e nuove assunzioni

Il Comune di Pescara ha approvato un nuovo piano assunzioni che porterà l’inserimento di nuove risorse nel 2018.

Sono 29 i posti di lavoro da coprire entro fine anno, sia a tempo indeterminato, per la maggior parte, che a tempo determinato. Il reclutamento sarà portato a termine mediante procedure di mobilità e nuovi bandi di concorso.

Ecco cosa sapere sui concorsi Comune Pescara e sulle assunzioni previste.

COMUNE PESCARA CONCORSI E BANDI 2018

La notizia è stata diffusa attraverso un recente comunicato pubblicato sul portale web istituzionale dell’ente. La nota fa il punto sul nuovo programma assunzionale approvato dalla Giunta comunale e finalizzato al potenziamento dell’organico, per supplire alla mancanza di personale determinata, negli ultimi anni, dalla mancanza di fondi, dai limiti legislativi nazionali per le assunzioni nelle PA e dai pensionamenti.

Nei prossimi mesi, dunque, si avvieranno le procedure concorsuali per l’inserimento di 29 unità di personale. Di queste 24 saranno assunte mediante contratti di lavoro a tempo indeterminato, mentre le restanti 5 saranno inserite con contratti a termine. Si ricercano vari profili, laureati, diplomati e in possesso di licenza media.

Per reclutare le figure necessarie si procederà prima ad espletare le procedure di mobilità previste per legge. Una volta esaurite queste ultime, saranno banditi nuovi concorsi Comune Pescara. Le nuove selezioni pubbliche seguiranno i bandi già pubblicati nelle scorse settimane per assumere Vigili stagionali e un Esperto Contabile. Le graduatorie scaturite da ciascun concorso potranno essere utilizzate per altre assunzioni, anche presso altri enti, nei prossimi 3 anni.

FIGURE RICHIESTE

I bandi Comune Pescara che saranno pubblicati serviranno a selezionare le seguenti figure:

ASSUNZIONI A TEMPO INDETERMINATO

  • n. 1 Istruttore direttivo Socio Culturale, cat. D1 – con laurea in discipline umanistiche, sociali o filosofiche;
  • n. 5 Istruttori direttivi Amministrativi, cat. D1 – laureati in giurisprudenza o discipline equipollenti;
  • n. 5 Istruttori direttivi Contabili, cat. D1 – laureati in materie economiche o equipollenti;
  • n. 1 Istruttore direttivo Geologo, cat. D1 – con laurea in geologia;
  • n. 3 Istruttori direttivi Tecnici, cat. D1 – laureati in archittettura o materie equipollenti;
  • n. 2 Istruttori tecnici Periti, cat. C1 – diplomati periti tecnici;
  • n. 3 Istruttori Informatici, cat. C1 – con diploma a indirizzo informatico;
  • n. 1 Istruttore di Vigilanza, cat. C1 – diplomato;
  • n. 1 Istruttore Amministrativo, cat. C1 – con diplomati;
  • n. 2 Autisti di rappresentanza, cat. B1 – con diploma di scuola media.

ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO

  • n. 2 Istruttori Amministrativi, cat. C1, ex art. 90 del D.Lgs. n. 267/2000 – orario part time 50%;
  • n. 2 Istruttori Amministrativo Contabili per attività di Accertamento Tributario, cat. C1 – orario part time all’83,33%;
  • n. 1 Ufficiale della Riscossione, cat. C1 – orario full time.

CANDIDATURE

Gli interessati alle future assunzioni Comune Pescara dovranno attendere la pubblicazione dei bandiufficiali di selezione, in cui saranno indicati i requisiti richiesti e le modalità e le tempistiche per partecipare. Gli avvisi pubblici saranno pubblicati, con ogni probabilità, anche sulla pagina webistituzionale Comune Pescara “Concorsi”, che vi suggeriamo di monitorare per restare aggiornati su tutte le posizioni aperte.