Squid, l’app che seleziona notizie in base ai gusti!

Squid, l’app che seleziona notizie in base ai gusti!

Nel mare di informazioni presenti sul web è facile perdersi, sono infatti tantissime le notizie pubblicate ogni giorno da riviste, giornali o blog online. Ogni utente è alla ricerca di contenuti in base ai propri interessi, ma seguire tutto è davvero impossibile. Passare da un sito news all’altro non ci permette di restare aggiornati come vorremmo, c’è un flusso continuo che in mancanza di un’adeguata selezione non possiamo sfruttare al meglio.

Ormai tutto questo appartiene al passato! Da qualche anno con Squid, un’ applicazione mobile disponibile gratuitamente per Android e iOs, è possibile raggiungere in maniera selettiva il target di notizie che che si preferisce attraverso i feed delle testate più importanti del globo.

Grazie a una grafica incredibile e un’interfaccia intuitiva, Squid si presenta come uno Snapchat delle news grazie al feed personalizzabile. Inoltre vi è la possibilità di scegliere anche argomenti singolari, come vlogger, notizie particolari, giochi, sport, video news, startup ed anche notizie regionali. E se un utente è interessato, per esempio, unicamente ad articoli politici nell’area di Milano, c’è la possibilità di impostare le preferenze e soddisfare le proprie esigenze. L’app è stata ideata per conquistare i Millennials: sugli articoli è infatti possibile apporre degli adesivi (dalla forma di calamaro, in inglese squid), scritte personalizzate, note a margine e anche sottolineature. L’algoritmo, inoltre, favorisce la visibilità di quelle fonti corredate da immagini e video, favorendo l’intertesto, in linea con la comunicazione odierna.

Squid è semplicissima da usare. Si scarica gratuitamente attraverso gli store online, si scelgono gli argomenti di maggiore interesse, si personalizza il feed di notizie proveniente da quotidiani online, agenzie di stampa e blog, senza la necessità doversi iscrivere. Il tutto usufruendo di oltre 20mila fonti diverse.

A partire dallo scorso aprile fino al mese di settembre, l’applicazione è stata scaricata oltre 100.000 volte, un successo simile ripetutosi in Gran Bretagna, Germania, Francia, Olanda, Spagna e Polonia. Obiettivo per i prossimi mesi: raggiungere tutti i paesi europei.

FONTE: https://scambiinternazionali.it/squid-lapp-che-seleziona-notizie-in-base-ai-gusti/

Categorie: Info dal Web