ERASMUS+

ERASMUS+

Overview

Erasmus+ è il programma dell’Unione europea nei settori dell‘istruzione, della formazione, della gioventù e dello sport per il periodo 2014-2020.

In un contesto europeo necessitante di maggiore inclusione e coesione, l’istruzione, la formazione, l’animazione socioeducativa e lo sport rappresentano elementi chiave per la promozione di valori europei comuni  e per l’attuazione dell’agenda politica europea.

Uno degli obiettivi dei governi europei è quello di combattere gli elevati livelli di disoccupazione. Troppi giovani abbandonano la scuola senza conseguire un diploma, esponendosi seriamente al rischio della disoccupazione e dell’emarginazione sociale.

Gli obiettivi specifici perseguiti dal Programma Erasmus+ nel settore dell’istruzione e della formazione sono i seguenti:

  • migliorare il livello di competenze e capacità chiave;
  • promuovere miglioramenti della qualità, l’eccellenza dell’innovazione e l’internazionalizzazione, in particolare attraverso una cooperazione transnazionale rafforzata tra fornitori di istruzione e formazione e altri soggetti interessati;
  • favorire la dimensione internazionale dell’istruzione e della formazione, in particolare attraverso la cooperazione tra gli istituti dei paesi aderenti al Programma e dei paesi partner nel settore dell’IFP e dell’istruzione superiore
  • migliorare l’insegnamento e l’apprendimento delle lingue e promuovere l’ampia diversità linguistica dell’UE e la consapevolezza interculturale.

Nel settore della gioventù alcuni tra gli obiettivi specifici sono:

  • migliorare il livello delle competenze e delle abilità chiave dei giovani, compresi quelli con minori opportunità, nonché promuovere la loro partecipazione alla vita democratica in Europa e al mercato del lavoro, la cittadinanza attiva, il dialogo interculturale, l’inclusione sociale e la solidarietà;
  • favorire miglioramenti della qualità nell’ambito dell’animazione socioeducativa, in particolare mediante una maggiore cooperazione tra le organizzazioni operanti nel settore della gioventù e/o le altre parti interessate;
  • integrare le riforme politiche a livello locale, regionale e nazionale e sostenere lo sviluppo di una politica in materia di gioventù basata sulla conoscenza e su dati concreti nonché il riconoscimento dell’apprendimento non formale e informale;
  • accrescere la dimensione internazionale delle attività nel settore della gioventù e aumentare la capacità degli animatori e delle organizzazioni giovanili quali sostegno per i giovani, in modo complementare rispetto all’azione esterna dell’Unione, in particolare mediante la promozione della mobilità e della cooperazione tra le parti interessate dei paesi aderenti al Programma e dei paesi partner e le organizzazioni internazionali.

I tre settori del programma Erasmus+ (Formazione e Istruzione, gioventù e Sport) sono a loro volta declinati operativamente in 3 azioni chiave

Azione chiave 1: Mobilità individuale

Azione chiave 2: Collaborazione in materia di innovazione e scambio di buone pratiche

Azione chiave 3: Sostegno alla riforma delle politiche

Il Programma Erasmus+ è gestito dalla Commissione europea, DG Istruzione e Cultura, in cooperazione con gli Stati Membri, con l’assistenza dell’EACEA, Agenzia esecutiva per l’istruzione, gli audiovisivi e la cultura e delle Agenzie nazionali dei diversi paesi partecipanti. In Italia la gestione operativa delle azioni decentrate del programma è affidata a tre Agenzie nazionali competenti per ambiti diversi, con il coordinamento di tre autorità nazionali

  • Agenzia Nazionale INDIRE

Ambito di competenza: istruzione scolastica, istruzione superiore, educazione degli adulti

  • Agenzia Nazionale INAPP

Ambito di competenza: Istruzione e formazione professionale

  • Agenzia Nazionale per i Giovani

Ambito di competenza: Gioventù

Per approfondimenti consultare i seguenti link:

http://www.erasmusplus.it/   

http://www.agenziagiovani.it/ 

https://inapp.org/

http://www.indire.it/

Categorie: Programmi Europei